[1]
P. Sárközy, «Fortuna e traduzione delle opere letterarie italiane in Ungheria», Ital. Debr., vol. 25, pagg. 20-35, mar. 2020.